Posts Tagged ‘the cesar restaurant’

Condé Nast – Traveller Summer 2013: Notebook

L’articolo è dedicato a Cerveteri luogo in cui è possibile scoprire la civiltà più misteriosa dell’archeologia italica, e nella sezione‘Notebook’ inserisce La Posta Vecchia come luogo consigliato dove poter mangiare ad un’ora da Cerveteri.  Download this article Share this:

20 ristoranti con vista: fermati e respira – La Posta Vecchia

L’articolo pubblicato su dissapore.com inserisce La Posta Vecchia in una lista di 20 ristoranti con vista. Download this article Share this:

Dine with stars

  Download this article Share this:

Il nuovo sito di The Cesar si veste di nuovo

Il nuovo web-site del The Cesar, il ristorante stellato dell’antica dimora secentesca La Posta Vecchia, guidato magistralmente dallo Chef Michelino Gioia, 1 stella Michelin e 2 forchette del Gambero Rosso, si colora di una nuova ed elegante veste grafica e di tante novità.  Download this article Share this:

La Voce: Michelino Gioia in delegazione a Mosca con Relais&Chateaux

  L’articolo de La Voce  è dedicato interamente allo Chef Michelino Gioia de La Posta Vecchia ospite a Mosca con la Delegazione italiana della Relais & Chateaux per la presentazione delle eccellenze italiane.  Download this article Share this:

8 marzo gourmet

  L’articolo è dedicato alla riapertura del ristorante The Cesar ed alla cena a 4 mani con Michelino Gioia ed Iside De Cesare, organizzata in occasione della festa della donna l’8 Marzo 2013. Download this article Share this:

The Cesar e la mostra Ladies for Human Rights

Gli articoli sono entrambi dedicati alla mostra ‘Ladies for Human Rights’ , le cui opere potranno essere osservate in anteprima l’8 Marzo a La Posta Vecchia nel corso della cena a 4 mani che vedrà come protagonisti gli chef Michelino Gioia e Iside De Cesare. Download this article – CorriereRomano  Download this article – RomaEasy [...]

Gentleman: Chef d’oeuvre

L’articolo è dedicato alla mostra ‘Colortaste’ a Milano, dove le ricette di 14 chef tra cui Antonio Guida diventano quadri astratti venduti a favore della Onlus Pane Quotidiano.  Download this article   Share this: