COSMOPOLITAN GIUGNO 2011 – OBIETTIVO WELLNESS: IL RELAX COME BUSINESS


Spa, terme, beauty farm, centri fitness: gli italiani si coccolano e, secondo l’Ufficio studi di Confartigianato, spendono più di 5,5 miliardi l’anno tra massaggi, aromaterapia e cure di bellezza”, precisa Daniele Tamiano, direttore del personale del gruppo Il Pellicano (pellicanohotel.com) che gestisce hotel di lusso con Spa. “Le colonne portanti sono i massaggiatori, che non bastano mai. Io prediligo chi è specializzato nell’ayurveda. Ma la figura in ascesa è lo Spa manager, che gestisce il centro e ne cura i dettagli, dalla scelta dei prodotti di cosmesi all’arredamento”.
Gli skill di partenza

I corsi per imparare le tecniche di massaggio sono tanti. Tra i migliori ci sono quelli della Scuola europea del massaggio di Milano (scuolamassaggio.it). Si parte con il corso base di 6 giorni, quello avanzato di 3 e la specializzazione. Per fare lo Spa manager, una laurea in Marketing è un ottimo inizio.

Specializzati così

Per imparare a gestire un centro benessere, il top è iscriversi al corso (18 giorni) in Executive Wellness Management della Luiss Business School (formazionelbs.luiss.it).

Qui sono in cerca

Se hai già esperienza come massaggiatrice , invia il cv a hr@pellicanohotels.com. Le aspiranti spa manager invece possono spedire la candidatura a progettobeauty@gigroup.it oppure visitare il sito http://welljob-lavoro.blogspot.com.

Download this article

Tags: , , , , ,

Sorry, comments for this entry are closed at this time.